Home

Festa del Cinema di Mare – Il Festival

La  “Festa del cinema di Mare – Premio Mauro Mancini “ è giunta alla sesta edizione con sempre crescente successo .  La rassegna è nata nel 2016 con l’ obbiettivo di promuovere il cinema di qualità nel territorio della maremma toscana e  dedicare un’iniziativa culturale al rapporto di Castiglione della Pescaia con il

mare, rapporto relativamente recente ma fortemente caratterizzante.

Dalla seconda edizione , su desiderio del fondatore e direttore artistico Claudio Carabba , alla rassegna si è affiancato il Premio Mauro Mancini per cortometraggi europei sul tema del mare , premio dedicato al giornalista e navigatore scomparso drammaticamente in mare durante un’ impresa con Ambrogio Fogar ; Mancini , inviato speciale di importanti testate giornalistiche , era anche molto legato a Castiglione ed al suo mare .

Dal 2019 è stato creato anche il Premio speciale  Guido Parigi per il miglior cortometraggio di taglio giornalistico , assegnato da una giuria di studenti delle scuole medie superiori di Grosseto coordinata da un esperto.

Negli anni sono stati ospiti della Festa attori , registi e personaggi legati al mare tra i quali Giuseppe Cederna , Brando Quilici , Gianni Amelio , Marco Tullio Giordana , Mariangela D’ Abbraccio , Pietro Bartolo , Mauro Pelaschier , Giovanni Zoppeddu , Enrico Vanzina .

Dopo l’ improvvisa scomparsa di Claudio Carabba , anima del festival negli anni passati , dal 2021 il nuovo direttore artistico sarà  il regista ed autore Giovanni Veronesi , autore di molti film di successo ( Manuale d’ amore , Il mio west , Che ne sarà di noi ,I moschettieri del Re) e molto legato al territorio

La Festa del Cinema di Mare, realizzata con la collaborazione del Festival dei Popoli di Firenze, del Clorofilla Film Festival (Legambiente), ospiterà documentari e film con alcune anteprime nazionali e vedrà la partecipazione di noti registi e attori. Gianni Amelio, Enrico Vanzina, Brando Quilici, Mauro Pelaschier sono solo alcuni degli ospiti delle scorse edizioni.

“A Castglione della Pescaia ci voglio morire. La maggior parte delle persone sceglie il luogo dove vivere. Io quello dove poter terminare la mia vita in un luogo che amo. Per me è un legame viscerale per l’eternità. E’ come per le persone il cibo, l’aria da respirare. Così per me scegliere di amare questo posto è una necessità.

Questo paese non è solo bello ma è stato il posto dei miei genitori, degli amici fraterni che non ci sono più e di quelli che ancora ho. E’ gioia e dolore allo stesso tempo ma queste terre parlano di me, della mia storia e ci voglio portare tutto ciò che fa parte della mia vita, per questo ho accettato la proposta di diventare il nuovo direttore artistico della Festa del cinema di mare quando Luzzetti mi ha chiamato. Ho subito aderito perché è giusto che ci sia il mio zampino per poter fare qualcosa di concreto che possa far crescere culturalmente Casglione. Ci saranno delle belle sorprese e voglio che tutti, dai miei, ai partecipanti alla festa, si divertano e si sentano bene. A casa” – Giovanni Veronesi

I Luoghi del Festival

Cinema Castello

Cinema estivo all’aperto.
Inserito all’interno del borgo di castiglione della pescaia.

Club Velico

Il Club Velico Castiglione della Pescaia è una delle prime società veliche della Toscana, fondato il 25 ottobre del 1961, La sede è ubicata nella darsena del porto canale nel piazzale F.lli Bruni, Molo di Levante.

Biblioteca Italo Calvino

La Biblioteca Comunale I. Calvino ubicata in
Piazza Garibaldi, s.n.c., Castiglione della Pescaia.

In linea con le indicazioni ministeriali e per evitare assembramenti è fortemente consigliato acquistare preventivamente i biglietti online